Calze, Collant e Gambaletti a compressione anche d’estate, per gambe sane e leggere

Calze, Collant e Gambaletti a compressione anche d'estate, per gambe sane e leggere

Problemi cronici, prime avvisaglie di varici e lunghi viaggi richiedono la giusta elastocompressione alle gambe

Il caldo può scoraggiarci rispetto all’uso di calze a compressione, ma non lasciamoci intimorire. Le nostre gambe ci ringrazieranno spaventare. Il caldo, lunghe ore di lavoro in piedi o lunghi viaggi in auto o aereo non sono buoni amici delle nostre gambe e della circolazione venosa. Le calze medicali elastocompressive sono invece buone alleate della compressione venosa e della salute delle gambe. Pesantezza e gonfiore sono sempre sintomi di cattiva circolazione e non vanno sottovalutati perché possono portare a disturbi più seri.

Caldo: vasodilatazione periferica e insufficienza venosa

Il caldo favorisce la dilatazione dei vasi sanguigni periferici e rallenta il lavoro delle valvole anti-reflusso presenti naturalmente nelle vene. Le calze medicali elastocompressive aiutano il sangue a fare il suo percorso in modo ottimale in tutti i casi di problemi conclamati e situazioni a rischio:

  • insufficienza venosa cronica
  • insufficienza valvolare delle vene profonde
  • linfoedemi leggeri post ingessatura dovuta a fratture o distorsioni
  • post-trattamento chirurgico sclerosante
  • quando si lavora a lungo in piedi
  • quando si affrontano lunghi viaggi seduti sia in auto sia in aereo

Calze e Collant:  caratteristiche essenziali

Chiediamo al medico qual è la compressione migliore per le nostre gambe. Poi affidiamoci con sicurezza ai prodotti oggi in commercio avendo cura di accertare alcune caratteristiche di efficacia e vestibilità necessarie:

  • Bordo estendibile
  • Traspirabilità
  • Compressione graduata
  • Lunga durata

Attenzione, se siamo soliti usare calze medicali elastocompressive non illudiamoci di non utilizzarle proprio durante i mesi caldi. Scegliamo invece calze elastocompressive di buona qualità che diano reale sollievo alle gambe, facendo sorvolare sulla necessità di indossarle.

Calze terapeutiche

Oggi anche le calze terapeutiche e i gambaletti terapeutici hanno un aspetto gradevole o bello. L’estetica non è quindi più un ostacolo a indossarli.

Le calze gambaletto sono per esempio disponibili in filati compressivi in cotone ed elastomeri che le rendono gradevoli e traspiranti anche nelle versioni a compressione media e forte

Allo stesso modo, Collant, Calze autoreggenti e MonoCollant sono realizzati per lo più con materiali che danno esito esteticamente gradevole anche per le signore.

 

Promo Vini Giordano