Prevenire e convivere con il Diabete oggi

Alimentazione, ausili di misurazione e buone pratiche di controllo

Cresce il numero di italiani adulti che soffre di diabete, anche a motivo degli stili di vita e alimentazione sovraccarichi di zuccheri, grassi e stress. E tuttavia buone notizie paiono venire dalla popolazione più giovane che si sta impegnando in una prevenzione decisa. Il diabete di Tipo 2, diabete mellito che insorge nell’età adulta, può infatti essere prevenuto perché ha fattori scatenanti ormai riconosciuti.

A tutti conviene impegnarsi nella prevenzione dal momento che il diabete è responsabile di numerose patologie correlate:

  • patologie oculari
  • renali
  • neurologiche e circolatorie come
  • il noto ‘piede diabetico’
  • disfunzioni erettili
  • stanchezza cronica
  • e difficoltà delle ferite a rimarginarsi

Fattori scatenanti del Diabete Mellito

La ricerca scientifica, di cui l’Italia è all’avanguardia, ha ormai stabilito relazioni  evidenti tra il diabete di adulti e anziani e alcuni elementi di un ‘terreno’ tipico:

  • sovrappeso
  • obesità
  • dieta troppo ricca di zuccheri
  • sedentarietà
  • fumo e abuso di alcoolici
  • famigliarità genetica

Tutti, tranne la famigliarità genetica, possono essere controllati facilmente. E l’ultimo, la famigliarità genetica appunto, può essere anch’esso monitorato.

Cambiamo stila di vita da giovani!

Una dieta equilibrata può realmente impedire o rallentare l’insorgere del diabete dell’età adulta. Ma è importante affacciarsi all’età adulta già con buone pratiche alimentari e di attività fisica. Il medico di base o uno specialista possono darci indicazioni semplici ma preziose.

Aumentare il consumo di verdure e limitare il consumo di zuccheri e grassi non è oggi poi un vero sacrificio: esistono molti integratori alimentari e barrette povere di zuccheri e grassi calibrati e gustosi.

Non meno importante l’attività fisica. Anche per gli italiani più pigri è però possibile praticare i ‘famigerati’ 40 minuti di attività 3 volte la settimana necessari per mantenere il minimo della forma fisica. E che possono essere sostituiti da altrettanti minuti di cyclette in casa, da camminate di buon passo per tornare dal lavoro  o, parzialmente, dall’abitudine di preferire le scale all’ascensore.

Convivere con il diabete

Per chi con il diabete è costretto a convivere esistono fortunatamente misuratori della glicemia facili da usare e affidabilissimi nei risultati. Misuratori come il noto Multicare IN danno risultati rapidi e attendibili in pochi minuti e utilizzando solo poche gocce di sangue

Promo Vini Giordano