Semplici consigli per scegliere uno scooter per anziani e disabili

Da esterno, da interno, pieghevoli, con o senza cestino: gli scooter per anziani e disabili sono sempre più performanti!

I modelli di scooter elettrici sono davvero tanti, con una varietà di scelta tale da permetterci di trovare la soluzione perfetta per le nostre esigenze o di quelle della persona di cui ci occupiamo.

Caratteristiche ed optional sono numerosi ed è importante capire:

  • a cosa non possiamo rinunciare
  • quello di cui non abbiamo bisogno
  • cosa può essere un optional che migliora sensibilmente la nostra mobilità 

Impariamo allora ad osservare con attenzione e leggere le caratteristiche paragonando i diversi modelli per godere poi dello scooter in libertà e sicurezza.

Ricordiamoci anche che secondo il codice della strada lo scooter per disabili non è un veicolo: circola dove circolano i pedoni!

Scooter a 3 o a 4 ruote?

La prima scelta da fare è tra uno scooter a 3 ruote o uno scooter a 4 ruote

Gli scooter elettrici a 4 ruote garantiscono una maggiore stabilità, mentre quelli a 3 ruote sono più agili e maggiormente adatti all’uso interno.

Scooter Pieghevole?

La scelta di un modello pieghevole può essere una assoluta necessità: per ragioni di spazio, per portare lo scooter con sé o per passaggi stretti.

Uno scooter pieghevole è solitamente meno ingombrante e si può riporre o mettere nel bagagliaio dell’auto piuttosto facilmente.

Attenzione alla Portata

La portata è un requisito importante in uno scooter per disabili e anziani.

Se necessario sono oggi disponibili modelli bariatrici per persone con peso superiore a 135 kg. Si tratta solitamente di scooter a 4 ruote adattati specificamente alla necessità di sostenere in sicurezza utilizzatori con peso importante.

Quanta autonomia?

È necessario considerare con attenzione le nostre esigenze per valutare l’autonomia della batteria di uno scooter.

Anche se oggi l’autonomia è molto più ampia, è bene verificare sempre tutte le specifiche tecniche nella scelta di uno scooter per anziani e disabili.

Prestazioni: regolazione altezza, velocità, pendenza, gradini

Infine è importante considerare tutte le caratteristiche tecniche di uno scooter che faranno la differenza nell’uso quotidiano:

  • Regolazione dell’altezza
  • Poggia testa e poggia braccia
  • Velocità massima dello scooter 
  • Pendenza supportata
  • Tipo di gradini che si possono superare

Poggia testa, poggia braccia, tettuccio, parasole e paracqua, cestino, specchietti retrovisori sono quasi sempre presenti o sono optional che si possono aggiungere. Verifichiamolo attentamente prima di procedere all’acquisto!